Avvisare di contenuto non adeguato

La pulizia dentale del bambino

 TAGS:Fornire una corretta igiene dentale al bambino è essenziale fin dai primi mesi. Intorno ai cinque mesi possono spuntare i primi dentini e bisogna quindi iniziare a lavarli con certa cura, ricordando che comunque sono denti provvisori.



Un'igiene completa e accurata passa per pulire bene le gengive e i denti con una garza bagnata tipo spazzolino con un poco d'acqua. Lo si deve fare sempre con molta attenzione per non danneggiare i denti e la bocca. Esistono spazzolini per i bambini, ma prima di usarli meglio parlare con il pediatra.

In questo modo inizieremo ad abituare il bambino a lavarsi i denti, cosa che dovrà fare spesso in futuro. Quando il piccolo avrà praticamente tutti i denti di latte, circa a 2 anni, li laveremo con un dentifricio speciale due volte al giorno, soprattutto dopo pranzo e cena.

Per rinforzare i denti è molto importante per l'organismo un'alimentazione sana ed equilibrata. Oltre, ovviamente, alla sua salute dentale e orale. Frutta e verdura devono essere fisse nella loro dieta giornaliera, dato che sono integratori di vitamine, fluoro e calcio.

Oltre a tutto ciò, bisogna iniziare a ridurre l'uso del ciuccio, dato che potrà iniziare a deviare la crescita corretta dei denti se viene utilizzato oltre i 2 anni d'età. È abbastanza complicato evitare che il bambino non si metta le dita e le mani in bocca. Dunque bisogna, ogni volta che si può, cercare di evitarglielo per evitare che gli entrino microbi in bocca. 

Ecco qui alcuni prodotti in vendita su Babibum:

 TAGS:Prima lattine denti GiocoJuguetesPrima lattine denti GiocoJuguetes

Prima lattine denti GiocoJuguetes, per farlo stare a suo agio

 

 

 TAGS:Proteggi Denti regolabileProteggi Denti regolabile

Proteggi Denti regolabile, per proteggere i suoi dentini

Lascia il tuo commento La pulizia dentale del bambino

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name